lunedì 22 aprile 2024     +39.347.3268683     redazione@iltrafiletto.it
Il Trafiletto notizie su Teramo e Abruzzo in tempo reale

ico title sx Notaresco. Tenta di sfondare la porta di casa della ex: all'arrivo dei carabinieri li aggredisce ico title dx

Attualità
Cronaca

I carabinieri hanno arrestato un 39enne del luogo

I carabinieri della stazione di Notaresco unitamente ai colleghi di Pineto e Bisenti, hanno arrestato un uomo del luogo ritenuto presunto responsabile dei reati di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Aveva tentato di sfondare la porta di casa della ex convivente con calci e pugni e, all'arrivo dei carabinieri, allertati con diverse telefonate, li ha minacciati e aggrediti con spintoni. È successo a Notaresco dove l'uomo, classe 1985, dopo l'arrivo di altre pattuglie di rinforzo, è stato bloccato e condotto in caserma, dove ha proseguito imperterrito con il fare aggressivo e minaccioso. È dunque scattato l'arresto per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Il 39enne, ancora in forte stato di agitazione, è stato condotto nel carcere di Teramo, in attesa dell'udienza di convalida. 

Galleria